SCOPRE TRADIMENTO DI 50 ANNI FA: CHIEDE DIVORZIO DOPO 70 ANNI DI MATRIMONIO

DI CHIARA FARIGU

96 anni lui, 92 lei, una coppia inossidabile: 70 anni di matrimonio, 3 figli, diversi nipoti e pronipoti. Una storia che comincia molto tempo fa, quando Angelo, allora 23enne, soldato a Pordenone, incontra Francesca, qualche anno più giovane di lui, e se ne innamora. Lei è allegra, piena di vita, desiderosa di mettere su famiglia lì nel bresciano dove si è appena trasferita da Caserta in cerca di un futuro più roseo. Quel soldato fa breccia nel suo cuore, i due si sposano e vanno a vivere a Modena. La famiglia cresce, arriva prima un figlio e poi un altro, la loro unione si fortifica e viene allietata anni dopo dalla nascita di nipoti che sgambettano allegri per casa. Angelo e Francesca dividono tutto, gioie e dolori, salute e malattie come si erano giurati il giorno del SI.
Un amore a prova di bomba. Un punto di riferimento per quanti il matrimonio lo considerano un semplice contratto che può essere rivisto o stracciato. La fedeltà, un valore imprescindibile, a suggello di quell’ unione immarcescibile benedetta da Dio 70 anni addietro.
Così credeva Francesca. Quale affronto per lei incappare in una lettera scritta dal suo Angelo 50 anni fa ad un’altra donna, una certa Luisa con la quale ha intessuto una storia d’amore, tenendo al contempo, ben saldo il suo rapporto di coppia.
Le parole sono pietre, testimoniano un tradimento, sebbene di mezzo secolo fa, che Francesca non può sopportare. Chiede spiegazioni a quell’uomo che ora le appare sotto un’altra luce. Con chi ha diviso il letto in questi 70 anni?, si domanda la donna, a chi ha donato il suo cuore, la sua anima, la sua vita stessa? Angelo, messo alle strette confessa. Convinto, che su quella scappatella potessero ormai riderci su. Non la pensa così Francesca. Quel tradimento è troppo per lei. Mette in discussione i suoi valori, la sua vita di coppia che di quei valori si è nutrita prosperando di anno in anno. Ora nulla è più come prima. Non per lei che decide di lasciarlo e di chiederne il divorzio.
Un SI è per sempre e un tradimento non ha scadenza. Parola di Francesca …

Nessun testo alternativo automatico disponibile.