ANZIANE ABBANDONATE IN CASA DI CURA

DI MARINA POMANTE
Intervento degli agenti di polizia della squadra mobile di Ragusa e del commissariato di Vittoria presso una una casa di riposo che ospita sei anziane a Vittoria.
L’allerta era arrivato dai vicini della casa di riposo, i quali avevano udito urla e richieste d’aiuto. Una donna ospite nella struttura si era alzata dal letto per andare in bagno ed era caduta procurandosi lesioni giudicate guaribili con oltre 30 giorni, la donna era rimasta in terra per ore fino all’arrivo degli uomini della PS, i quali hanno soccorso la signora e portata in ospedale.
Ma la scoperta dei poliziotti è stata che il titolare della casa di riposo, abbandonava le sei ospiti a loro stesse, senza alcuna assistenza e senza personale di supporto. Tutto ciò accadeva da quando era stata licenziata un’operatrice e nessun altro era stato inserito in sua sostituzione.
Le donne ospiti presso la casa di riposo erano lasciate sole per ore, nonostante la loro incapacità a provvedere autonomamente anche alle principali necessità. Una anziana, malata di Alzheimer era chiusa in un bagno per evitare che sporcasse a terra coi propri bisogni e le altre donne erano chiuse a…
Continua a leggere e vedi il video dell’irruzione delle Forze dell’Ordine: monitoraggioattivo.com