DOPO LA SENTENZA DI CONDANNA, IL SENSO DI LEGALITA’ DELLA LEGA

DI MASSIMO RIBAUDO

Se chiunque di noi truffa lo Stato e non lo risarcisce, dopo una sentenza di condanna, va in galera e i suoi beni vengono bloccati. Se muore, lo Stato si rivale anche sugli eredi.

Questo, poichè le associazioni non riconosciute sono come individui privati, vale anche per esse. La Lega è un’associazione non riconosciuta, in quanto movimento politico.

Ma se dici che ha truffato lo Stato, perchè una sentenza conferma ciò, verrai querelato. E non vuole risarcire lo Stato perchè i soldi della truffa li ha tutti spesi.

Che dice il Movimento 5 stelle, di questo senso della legalità?

NULLARisultati immagini per DOPO LA SENTENZA DI CONDANNA, IL SENSO DI LEGALITA' DELLA LEGA.