MESSINA: 106 MIGRANTI SBARCATI DA NAVE IRLANDESE

DI MARINA POMANTE

Sbarcati  nella notte  106 migranti al molo Norimberga  del porto di  Messina. Erano a bordo del pattugliatore militare irlandese Samuel Beckett, che li aveva tratti in salvo il 5 luglio.Approdata nella notte di sabato ha tratto in salvo, 93 uomini, 11 minori e 2 donne incinte, prevalentemente di nazionalità sudanese.  Secondo quanto riferito dal Giornale di Sicilia,  tutti i migranti avrebbero pagato circa 3000 dinari libici ai trafficanti, compresi i bambini. immediatamente  le operazioni di primo soccorso e assistenza coordinate dalla Prefettura di Messina, garantite dal personale della Capitaneria di porto e dalle altre forze di polizia, nonchè dal personale sanitario della Croce Rossa e associazioni di volontari.

Uno sbarco che ha creato un nuovo aspetto per le valutazioni del  ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli  che ha argomentato: “Ce lo impone il folle accordo  europeo Sophia con cui Renzi ha svenduto gli interessi dell’Italia”. Ma sono le dichiarazioni di Matteo Salvini a creare un contenzioso con il ministero della Difesa. le frasi che non sono piaciute al ministro Elisabetta Trenta sono state: “Dopo aver fermato le navi delle ong, giovedì porterò al tavolo europeo di  Innsbruck la richiesta italiana di bloccare l’arrivo nei porti italiani delle navi delle missioni internazionai attualmente presenti nel Mediterraneo”.

Continua a leggere Monitoraggioattivo