E’ RINATO L’ASSE ITALIA- GERMANIA-AUSTRIA CONTRO GLI SBARCHI: MA NON VI FANNO UN PO’ SCHIFO?

DI PAOLO FERRERO

Ieri a Innsbruck è rinato l’asse Roma – Berlino. Hanno decretato che la Libia è un paese democratico e sicuro per cui le donne e gli uomini migranti e rifugiati, dopo essere stati torturati e violentati durante il viaggio di andata potranno essere torturati anche nel viaggio di ritorno, dopo essersi imbarcati per cercare di scappare dalle guerre e dalla fame. La Libia diventa così un grande campo di concentramento e – siamo sicuri – a tal fine Roma e Berlino troveranno i soldi per finanziare le bande di criminali che spadroneggiano in quel paese. Del resto il razzismo e la criminalità organizzata sono sempre andati a braccetto. Ma non vi fanno un po’ schifo?