CHE BARBARIE MANDARE IN GIRO UN CAPOLAVORO DEL PONTORMO

DI VANNI CAPOCCIA

La Visitazione di Carmignano, capolavoro assoluto del Pontormo che si trova nella pieve dei Santi Michele e Francesco di Carmignano, partirà per un lungo periodo verso gli Stati Uniti per essere esposta a New York e Los Angeles.

L’unica cosa che si otterrà con questo avventato viaggio è che si esporrà la Visitazione a rischi notevoli. E che il luogo per il quale è stata pensata e dove ancora si trova sarà, senza di lei, come scarnificato.

E’ una barbarie, perché un’opera di questo valore, capolavoro del manierismo, un paese civile la considera inamovibile; perché tutti questi trasferimenti la sottopongono a rischi; e perché vuol dire che in Italia chi dovrebbe tutelare le nostre opere d’arte le considera una merce da far girare, non essenza e vita della nostra grande comunità di italiani e di quella piccola di Carmignano com’è la Visitazione del Pontormo.