LIBIA, LASCIA L’AMBASCIATORE ITALIANO TRA GIALLO E FINZIONE

DI ENNIO REMONDINO

L’ambasciatore italiano in Libia Giuseppe Perrone ha lasciato il Paese ed ora è a Roma. Versione ufficiale, «per sicurezza».
-Rottura tra l’ambasciatore Perrone e il ministro degli Esteri Moavero.
-Concessione italiana al generale Haftar e alla Francia?

Ambasciatore alla Schettino?..Libia, niente l’ambasciatore italiano tra giallo e finzione. Lo strano caso dell’ambasciatore che da un mese non torna in Libia ‘per motivi di sicurezza’ mentre in ambasciata restano tutti gli altri diplomatici… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Libia, lascia l’ambasciatore italiano tra giallo e finzione