TRUMP PENSA DI PAGARE I MESSICANI PER RIPRENDERSI I PROFUGHI

DI GUIDO OLIMPIO

Italia voleva espellere immediatamente con charter speciale i 180 immigrati arrivati a Lampedusa in questi giorni. Destinazione Tunisia.
Ma Tunisi ha risposto che non li accetta, rimpatrio deve avvenire secondo i due voli settimanali – charter – attraverso i quali riportiamo in nord Africa gli illegali.
La storia è sempre la solita: il valzer si balla in due, senza un accordo con altri paesi (vuoi africani, vuoi europei) è difficile agire.
I tunisini dicono che servono nuove intese.
Vi ricordo, a titolo d’esempio, che Trump sta pensando di pagare i messicani perché si prendano i clandestini respinti. Per ora è uno scenario, ma non sarei sorpreso.