THEGIORNALISTI: LOVE, QUANDO L’AMORE FA SOLD OUT

DI CHIARA BERNARDINI

Giorno speciale per tutti gli amanti del pop italiano. Tommaso Paradiso, Marco Primavera e Marco Antonio Musella tornano ad emozionare le anime degli inguaribili romantici e non solo.
La band Thegiornalisti, nata nel 2009, ha ormai da qualche anno fatto breccia nel cuore delle persone e non intende abdicare.
Oggi, 21 settembre, presenta agli appassionati il suo nuovo album, con un titolo che più azzeccato non poteva essere: “Love”.
Disponibile sulla piattaforma Spotify da mezzanotte scorsa si appresta a scalare la classifica a gran velocità.
Composto da undici brani, il quinto album della band romana rivendica l’animo pop che la caratterizza trasportando gli ascoltatori in un viaggio ricco di emozioni. Perché è proprio questo che racconta Paradiso nelle sue canzoni. Emozioni, sentimenti e quotidianità. Drammi esistenziali che ciascuno ha certamente incontrato nel corso della propria vita.
In anteprima all’uscita, gli artisti avevano già lanciato due brani lasciando presagire la filosofia dell’album. Felicità puttana, diventata in breve tempo una delle colonne sonore dell’estate (seppur non raggiunto il successo di Riccione, tormentone estivo vincitore di ben tre Dischi di platino), ha voluto raccontare di come le cose che vale la pena ricordare siano nascoste nei piccoli gesti quotidiani, come alzare gli occhi al cielo e da tutto quell’azzurro riuscire a sentire il profumo del mare. Ma non si ferma lì, perché Paradiso ha la capacità di far apparire un lato romantico anche in una banale fila all’ufficio postale.
New York , terzo singolo estratto dall’album e pubblicato in anteprima lo scorso 7 settembre, appare come un appello alla serenità di cui siamo disperatamente alla ricerca. Questo è quello che il testo, tirato via di getto da Tommaso Paradiso mentre su un taxi si recava in studio di registrazione, fa trasparire.
Torniamo a Love, perché è di questo che si parla. Di amore, amore vero. Quello che puoi scoprire dentro qualsiasi cosa. Dentro situazioni nelle quali mai avresti creduto di trovalo. In una risata, per esempio, di quelle inarrestabili come tra i banchi di scuola con quell’amico che chissà se rivedrai, ma che in quell’istante reputi un fratello. Quando i ricordi fanno stare così male al punto che, inevitabilmente, inizi a stare bene. Nascono così le canzoni del gruppo.
Le emozioni pop sono quindi pronte a partire per commuovere un po’ anche noi. Il “Love Tour” che avrà come Data Zero il 19 ottobre, a Vigevano, per toccare in seguito tutta Italia è quasi completamente sold out, proprio come se volesse ricordare il titolo dell’omonimo album uscito nel 2016, nel quale stregava una canzone dal titolo “Tra la strada e le stelle”. Paradiso e la sua band, si può azzardare abbiano scelto le stelle.