UN CONSIGLIO PER LA JUVENTUS: LASCI CHE LA GIUSTIZIA FACCIA IL SUO CORSO

DI TIZIANA  FERRARIO

Trovo fuori luogo il comunicato della Juventus che ribadisce la serieta e la professionalità di Ronaldo accusato da una modella di stupro a Las Vegas nel 2009. La Juventus fa notare che si tratta di vicende vecchie. Ma siamo matti? Cosa c’entra la capacità di segnare con quella di stuprare? Ronaldo nega ma Intanto Nike e EA Sports due tra i suoi principali sponsor, che a differenza della Juve, respirano l’aria americana al fianco delle donne, si dicono molto preoccupati . Una presa di distanza.  Un primo passo verso un ripensamento sulle sponsorizzazioni? Consiglio alla Juve di lasciare che la giustizia faccia il suo corso