PINOCCHIO

DI MICHELE ANSELMI

Roberto Benigni sarà Geppetto nel “Pinocchio” che Matteo Garrone girerà nei primi mesi del 2019. Di figlio in padre verrebbe da dire, avendo Benigni interpretato il celebre burattino/bambino inventato da Collodi in un suo film del 2002. Diciamo che anche allora il comico toscano aveva l’età più per fare Geppetto che Pinocchio. In ogni caso: Garrone è un ottimo regista, pure audace nelle scelte che fa, e certo non avrà dimenticato la bella versione televisiva di Luigi Comencini (lì mastro Geppetto era interpretato da Nino Manfredi). Tuttavia continuo a credere, nella speranza di essere smentito, che la storia di Pinocchio non sia più una cosa da cinema.
PS. La foto in alto con Garrone e Benigni insieme è di Greta De Lazzaris.