VASCO ROSSI CANTA “TEMPI MODERNI”. NUOVO SINGOLO PER IL KOMANDANTE

DI CHIARA BERNARDINI

È passato un po’ di tempo da quando per la prima volta confessò a Sanremo di volere “una vita come quelle dei film”. E l’ha avuta. Amato moltissimo, criticato ancora di più. Odiato e idealizzato. Vasco Rossi è ancora qua, con la sua esistenza stravissuta.
Il Komandante, che fino ad oggi non ha né confermato, né smentito i presentimenti dei fan, è pronto per farci emozionare ancora. La notizia arriva direttamente dagli store digitali. Il 23 novembre approderà “Tempi moderni”, il suo nuovo singolo. A renderlo ancora più speciale, la possibilità di acquistarlo anche in vinile.

Come ogni brano di Vasco Rossi porta con sé molte aspettative, che raramente vengono poi deluse. Di cosa parli esattamente non lo sappiamo con precisione, ciò di cui siamo certi è che sarà “Una riflessione ironicamente filosofica declinata, naturalmente, al femminile”. Già perché le donne per Vasco hanno un ruolo fondamentale, in tutte le sue canzoni sono la sua fonte d’ispirazione. Lo ammette fieramente anche lui dicendo “Non c’è niente nell’universo di così bello, intrigante e affascinante come la donna”.
Dopo lo straordinario successo del tour di quest’estate è già pronto per rifare le valigie e salire sul palco, le date non sono ancora ufficiali, ma lo diventeranno a breve.

Vasco non è solo un cantante, per i suoi fan è molto di più. Casa sua è ormai un luogo sacro con un via vai quotidiano continuo. I suoi concerti sono veri e propri “pellegrinaggi” per i quali si parte giorni prima per avere il posto migliore e le sue canzoni sono un credo.
In un documentario uscito qualche anno fa sono stati intervistati alcuni “Vasconvolti”. Non è mancata occasione che dalle loro dichiarazioni risaltasse la frase “Vasco mi ha salvato”. Può sembrare il solito modo di dire, ma questa volta no, non lo è. La personificazione dello stravizio giovanile, una vita senza regole, senza compromessi con se stesso, che però è sopravvissuto a tutto. Tramite i suoi testi c’è chi ha ritrovato la speranza e chi ha trovato un amico. Tramite le sue parole molte persone hanno imparato a conoscersi. In ogni sua frase è presente un velo di poesia, un consiglio, un incoraggiamento.
“Guardala in faccia la realtà, è meno dura. Se c’è qualcosa che non ti va, dillo alla luna!” è un modo per dirti che se qualcosa non è andato come volevi è normale. Niente va secondo i piani e tu hai tutto il diritto di incavolarti, urlare e prendertela con chi vuoi, l’importante è ripartire da lì.

Non ha mai voluto essere un esempio, non ha mai voluto che le persone seguissero il suo modo di vivere ai limiti della legalità, e spesso superati. Il Rocker di Zocca è diventato ciò che è oggi per caso, facendo ciò che ama e realizzandolo al meglio. Non esiste la ricetta della felicità, ma questo potrebbe essere già un buon ingrediente per inventarla. Vasco ne è la piena dimostrazione. Non ha mai nascosto niente dei suoi errori e li porta come bagaglio di esperienza da cui è riuscito a liberarsi.

Tornando al brano, in uscita tra meno di un mese, siamo tutti curiosi di ascoltare quale insegnamento ci abbia riservato questa volta e con quali parole il Komandante per eccellenza abbia intenzione di spiegarcelo.