BUFERA NEL PD PER LE LODI DI ASTORRE A CASAPOUND

DI PAOLO BUTTURINI

E invece ha ragione Astorre; da antifascista militante affermo che ha individuato uno dei punti di forza di Casapound: saper stare (con obiettivi che non condivido) in mezzo a quelle classi sociali subalterne che molti del Pd schifano. Questo antifascismo di maniera mi davvero stufato. Invece di comprendere perché chi fino a ieri votava a sinistra abbia preferito la destra, ci si rifugia in un antifascismo parolaio che ignora le questioni sociali. Sono gli stessi che hanno aperto la strada alla destra equiparando fascismo e comunismo, parlando dei “ragazzi di Salò” e facendo della Resistenza un vuoto feticcio invece di un valore fondante e di una pratica democratica