I PASTICCI DELLA RAGGI

DI MARCO SISI

https://www.alganews.it

Allora, dice che la borsa di Virgy non è di Hermès ma una replica fatta da tale Maurizio Righini che ha la bottega in piazza di Spagna. Costerebbe un centinaio di euro. #ancheisindacicompranotarocco e comunque resta da capire come faccia un artigiano a praticare questi prezzi, dato che in zona Barcaccia con 100 euro forse giusto un cartoccio di caldarroste dal Tredicin-pakistano si può comprare. Intanto la “spiaggetta de noantri” pare essere abusiva oltre che vivacemente brutta, la gara per la rimozione delle auto in sosta d’intralcio è andata a carte quarantotto un’altra volta, sono caduti più alberi in un giorno che in tutto il mandato della giunta AleDanno, un bus elettrico rimasto in rimessa per anni viene ribattezzato #prototipobellobellissimo. Insomma, questa copia d’autore è capitata a cecio, perfetta arma di distrazione di massa, mascherando con una gaffe della sindaca un altro gruppetto di pasticci da aggiungere alla lunga serie.