TAP,TAV, ROMA. LORO SAPEVANO

DI SERENA IANNICELLI

https://www.alganews.it

Sto ascoltando ad Omnibus le scuse di non so chi dei 5 stelle per aver DOVUTO cedere sulla Tap. Ma loro SAPEVANO che non avrebbero potuto contrastarla, perché avrebbero dovuto pagare i danni alla ditta privata che ha già fatto investimenti per realizzare l’opera. Milioni di danni. La Lezzi lo sapeva dal 2013, perché ne parlava in un incontro con i pugliesi. Cosí per Roma: è quantomeno ingeneroso dire che prima andava tutto male e tirare sempre in ballo mafia capitale. Ci sono state moltissime persone perbene che hanno governato Roma e l’hanno fatta funzionare da Capitale. È stato un lavoro di squadra, dove la squadra era formata da persone competenti. Se poi ci sono state delle infiltrazioni o degli errori…visto che il tutto è stato contestato dai 5 stelle, perché l’hanno ripetuto? Perché fare delle promesse che SAPEVANO (erano in giunta, la Raggi era in giunta) di non poter mantenere? La loro è stata una truffa a danno dei cittadini quanto quella di mafia capitale.