KHASHOGGI, SUICIDIO SAUDITA PIÙ DELLA GUERRA IN YEMEN

DI ENNIO REMONDINO

Chi era davvero Jamal Khashoggi, diffamato dai sauditi e travisato a Ovest? La risposta di Gaja Pellegrini-Bettoli su EastWest: la stampa filo-saudita descrive Jamal Khashoggi come un fiancheggiatore dei jihadisti, ma anche la lettura del suo pensiero sui media occidentali è fuorviante. Ritratto di un intellettuale complesso.

Suicidio saudita d’immagine.  Khashoggi, suicidio saudita più della guerra in Yemen. Arroganza assoluta nella presunzione di impunità. Un mese dopo la scomparsa di Jamal Khashoggi, macabri dettagli di una esecuzione  … CONTINUA SU REMOCONTRO:

Khashoggi, suicidio saudita più della guerra in Yemen