LUCCA COMICS: FINO AL 4, TUTTO IL MONDO A NUVOLETTE

DI ELISABETTA VILLAGGIO

Non era mai stata a Lucca comics e sinceramente ne sono rimasta molto stupita e meravigliata. Ieri mattina sul treno, il regionale da Firenze a Lucca strapieno di ragazze e ragazzi, ho cominciato a notare qualche travestimento ma ho pensato che fossero giovani che avevano festeggiato Halloween la sera prima. Poi, a poco a poco, mi sono resa conto che andavano tutti al Lucca comics. All’arrivo una lunga carovana di persone mascherate nelle maniere più improbabili, ma tutti molto composti, camminavano in fila dall’ultimo binario della stazione verso il centro. Solo entrare nelle mura è stata un’impresa perché c’era davvero tanta gente tutta allegra, mascherata e composta. Ognuno con il suo look personalizzato, alcuni a gruppi, e comunque tutti fieri dei loro costume che andavano da Biancaneve a Guerre stellari, da personaggi medievali alla famiglia Addams. E nelle bellissime stradine antiche della cittadina di Lucca, ieri particolarmente calda e soleggiata per essere il primo novembre, si muovevano migliaia di persone mascherate e felici di evadere per un giorno da una vita normale. Tanti gli stand e soprattutto in giro tanta fantasia ad animare questo evento che negli ultimi anni è diventato sempre più popolare. Lucca comics è nel suo genere il secondo raduno più importante al mondo, dopo il Comiket di Tokyo, infatti la gente arriva da ovunque e da quando l’amministrazione comunale lo ha spostato da un capannone asettico fuori le mura a dentro le mura coinvolgendo tutta la città è diventato un evento spaziale che porta personaggi come i protagonisti di Trono di spade con tanto di guardie del corpo all’americana. L’allegra cittadina è completamente e felicemente coinvolta in questo evento di cinque giorni che sinceramente mi ha favorevolmente colpito e stupito nel miglior significato della parola.

Il Lucca comics è una fiera dedicata al fumetto, all’animazione, ai giochi fantasy e fantascientifici che si svolge a Lucca ogni anno tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre. Quest’anno è cominciata il 31 ottobre per finire il 4 novembre e ha già raggiunto numeri record tra espositori e visitatori.