CON IL DECRETO SICUREZZA? UNA DERIVA POLITICA

DI GIOVANNI PAGLIA

Il Decreto Sicurezza non rende più difficile arrivare in Italia per cercare una vita migliore, ma rimanerci con un regolare permesso di soggiorno.
É quindi un bel regalo a chi sfrutta il lavoro nero e alle mafie.
Il problema infatti non sono i migranti, ma chi li ghettizza con leggi criminogene.
Questa cosa va detta e ripetuta senza sosta.

Abbiamo la Lega che si specchia in un decreto che criminalizza i poveri e favorisce cricche e disonesti.
I 5s che reggono il gioco senza colpo ferire, con l’occhio fisso solo sulle proprie poltrone.
Il PD che risponde da destra, con l’incredibile slogan #più clandestini #menosicurezza.
Questa è la melma in cui sguazziamo.
Se non ci piace, c’è un solo modo per tirarcene fuori: organizzarci tutte e tutti insieme.