VIOLETA SENCHIU, RUMENA, 32 ANNI, TRE FIGLI. IL SUO COMPAGNO, ITALIANO, LE HA DATO FUOCO

DI ANGELA CAPONNETTO

Violeta Senchiu, rumena, 32 anni, tre figli. Il suo compagno, italiano, pregiudicato già segnalato alle forze dell’ordine, le ha dato fuoco. È morta dopo ore di atroci sofferenze in ospedale con ustioni in tutto il corpo. 

È successo sabato scorso mentre eravamo concentrati sul maltempo e sulle morti da incuria di Stato. Nessuno, ha parlato di Violeta a livello nazionale.
Niente articoli, niente inchieste, niente indignazione per una rumena uccisa da un italiano.
Perché queste notizie non fanno notizia? Perché per Violeta non si scatena l’indignazione generale, politici e cortei di sbandieratori a portare solidarietà?
Io l’ho saputo ora per caso leggendo il post di un’amica (grazie Francesca Barsi )
Violeta, Desireè, Pamela e le altre … vittime di femminicidio.