ADDIO A MARIA SILVIA SPOLATO, LA PRIMA DONNA A FARE COMING OUT

DI MARIA PIA PIZZOLANTE

Mariasilvia Spolato aveva 83 anni ed è morta ieri in una casa di riposo di Bolzano.
Mariasilvia è la prima donna italiana ad aver fatto coming out nel 1971, “io amo una donna” disse.
Mariasilvia aveva una laurea con 110 e lode in matematica e una cattedra in Università, autrice alla fine degli anni Sessanta di manuali per gli studenti pubblicati da Fabbri e Zanichelli.
Mariasilvia perse tutto dopo quella dichiarazione d’amore.
Mariasilvia è la nostra storia, la storia del primo movimento omosessuale italiano, la storia delle foto che amava scattare, la storia di come un Paese ipocrita e dalla memoria corta, rischia ancora oggi, nell’anno domini 2018 di non aver imparato abbastanza da storie come questa.
Mariasilvia da allora è stata ai margini della nostra società, ha vissuto per strada, questa foto se l’è fatta scattare da un fotografo di cui si è fidata, finalmente, a 83 anni, Lorenzo Zambello.
E quando ancora qualcuno si ostina a dire, prima i diritti sociali, che di quelli civili ne abbiamo abbastanza, pensi a lei, a Mariasilvia e si ricordi che è un’enorme stronzata.