BERLINGUER E LA FIAT

DI GIORGIO CREMASCHI

QUESTO È ENRICO BERLINGUER NEL 1980 CON GLI OPERAI IN SCIOPERO DAVANTI AI CANCELLI DELLA FIAT..

ANTE POST SCRIPTUM: Non pensavo con questo breve post di aprire una discussione sulla storia di Enrico Berlinguer e neppure su quella della vertenza FIAT, capisco che evidentemente é ancora storia viva, lo è anche per me che l’ho vissuta ora per ora dalla parte giusta degli operai in lotta. Tuttavia ripeto che qui volevo solo sottolineare che il PD di oggi sta coi crumiri di allora nel nome dell’alleanza SI TAV con padroni berluscones leghisti e fascisti . Volevo solo dire che per me il PD sta dall’altra parte come Salvini e che mi fa ancor piu ribrezzo pensando a Berlinguer, di cui si può dire qualsiasi cosa, ma certo non che oggi sarebbe in piazza con Casapound.

POST:
Oggi i piddini, che fingono ancora di ispirarsi a lui, sono scesi in piazza a Torino per dire SI al TAV, assieme ad industriali, berlusconiani, leghisti, fascisti e compagnie simili. Hanno detto di voler copiare la marcia dei quarantamila, la manifestazione di crumiri allora organizzata e pagata dalla FIAT contro la lotta degli operai e contro il segretario del PCI. Sono senza vergogna ma non offendono certo la memoria di Berlinguer, lui con questi cialtroni non ha proprio nulla a che vedere.
A proposito i crumiri allora e i SI TAV oggi non erano affatto quarantamila, ma molti meno. Allora come oggi il numero fu inventato da La Repubblica, La Stampa, il Corriere…

Risultati immagini per LA MANIFESTAZIONE SI TAV A TORINO