QUOTA CENTO, CONDONI, SPREAD. TUTTO QUESTO CHI LO PAGA?

DI GERARDO D’AMICO

Pensavo: per il secondo giorno nessuno compra i nostri BOT, di soldi non ce ne prestano. Lo spread stabile sopra 300 punti vuol dire 4 miliardi di interessi in più, l’anno prossimo.

Nella manovra c’è l’albero della cuccagna per chi non paga le tasse, i condoni, via le multe fino a mille euro, e poi mezzo milione di pensionati in più da mantenere con la quota 100, in prospettiva i 780 euro a qualche milione di sedicenti disoccupati.

Ma tutto questo, chi lo paga?

Risultati immagini per QUOTA CENTO, CONDONI, SREAD. TUTTO QUESTO CHI LO PAGA?