FRANA LA PONTINA A TERRACINA. STRADA INTERROTTA, UN DISPERSO

DI ANNA LISA MINUTILLO

Ancora piogge abbondanti, ancora problemi di strade che franano improvvisamente trascinando tutto ciò che incontrano.
Questo si è verificato a Terracina sulla strada Pontina, all’altezza del Km 97, 7.
La strada sprofonda regalando immagini davvero impressionanti. La voragine ha interessato l’intera carreggiata per un’ampiezza di 12 metri e una profondità di 8, Il traffico è stato interrotto all’altezza del bivio di San Vito, zona di San Felice Circeo, in direzione sud e di Terracina in direzione nord.
L’auto finita all’interno dell’enorme voragine è una Fiat Tipo che è stata recuperata.
Ritrovato anche il passeggero che la occupava, ricoverato sotto choc in ospedale a Terracina. Non è ancora stata ritrovata invece la persona che era alla guida della vettura. La persona dispersa potrebbe essere nelle vicinanze, stando a quanto dichiarato dal passeggero poiché entrambi erano riusciti ad uscire dall’autovettura e fuggire. Subito dopo l ‘incidente un elicottero si è alzato in volo e sono intervenuti i sommozzatori. Le ricerche dell’uomo sono ancora in corso.
Impegnati nella ricerca i Vigili del Fuoco ed anche uomini della protezione civile. Alcune abitazioni e aziende agricole sono state evacuate.
Il sindaco di Terracina, Nicola Procaccini attraverso un post su Facebook comunica che: « I fiumi Sisto e Amaseno sono a rischio esondazione. Evitare spostamenti fuori città, se possibile. Vi tengo informati».
Difficoltà si registrano anche a Sabaudia per allagamenti e a Latina, nella zona di Fogliano (sulla Litoranea) per la caduta di alberi sulla strada che è stata chiusa.