ANARCHICI? ESTREMISTI DI DESTRA? I GILET GIALLI PARLANO DI PROVOCATORI

DI GUIDO OLIMPIO

Procura francese conferma che, sabato, durante scontri a Parigi i gilet gialli hanno rubato un fucile HK G36 da mezzo della polizia. Agenti a bordo sopraffatti, un fumogeno lanciato all’interno. Spariti anche documenti dei poliziotti e giubbetti anti-proiettile. Un paio di veicoli sono stati presi d’assalto nei pressi Arco di Trionfo.
Ho guardato molti video dei disordini.
La polizia continua a usare tattiche obsolete. E’ così anche nel resto d’Europa.
Solo i sud coreani hanno inventato qualcosa, con schieramenti massicci accompagnati da piccoli nuclei che escono all’improvviso dalla linea. Indossano scarpe da ginnastica, elmetti meno ingombranti.
Tornando a polizia francese: l’equipaggiamento protegge meglio gli “operatori” ma i loro movimenti sono meno agili.
Impressione che si siano limitati a contenere, lasciando fare. In certe occasioni reparti erano troppo ridotti per tenere testa alla massa.
Evidente il ruolo di spacca-tutto ben allenati (anarchici? estremisti di destra? teppisti?). I gilet gialli parlano di provocatori, versione che è la solita in questi casi: erano troppi per essere solo degli infiltrati.