‘GIORNALISTI IN PERICOLO’, PER TIME ‘PERSONE DELL’ANNO 2018’

DI ENNIO REMONDINO

L’ultimo editoriale di Khashoggi: ‘Agli arabi serve la libertà di stampa’
-I giornalisti in pericolo sono le Persone dell’Anno di Time che cita in particolare il columnist saudita assassinato a Istanbul Jamal Khashoggi, e i giornalisti ammazzati alla Capital Gazette di Annapolis.  «I giornalisti in pericolo». Parliamo dei giornalisti sul serio, quelli che lo fanno per mestiere, per camparci, anche se a volte, ultimamente troppo spesso, accede che per quel loro mestiere invece muoiano. Giornalismo maiuscolo e noi oggi siamo nani, quindi non ci gloriamo lasciando perdere memorie di altre guerre e di altre tragedie che non fanno parte della storia che tocca tutti noi oggi… CONTINUA SU REMOCONTRO:

«Giornalisti in pericolo», per Time ‘Persone dell’anno 2018’