LIBANO, DAGLI HEZBOLLAH TERRORISTI ALLA DESTRA NAZIONALISTA CRISTIANA

DI ENNIO REMONDINO

Tra cristiani e musulmani da sempre la tensione latente nella società libanese, retaggio di conflitti e diffidenze maturate negli anni della guerra civile, nello scenario politico nazionale le faglie hanno forma diversa.
-Poi arriva un Salvini in visita, e tutto di semplifica. A battute di propoganda azzardate

Libano, ‘hebollah terroristi’ e destra nazionalista cristiana.  La trasmissione dinastica del potere genera tensioni nella comunità cristiano maronita. Incertezza intorno alla successione di Aoun che potrebbe favore le formazioni più estremiste e settarie, già filo-israeliana e ora vicina all’Arabia Sauditi, avverte Lorenzo Forlani si EastWest… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Libano, dagli ‘hezbollah terroristi’ alla destra nazionalista cristiana