NUOVO AMBASCIATORE IN LIBIA, DOPO SALVINI-ISRAELE, SGARBI GOVERNATIVI

DI ENNIO REMONDINO

Politica estera e questa volta se ne occupa il ministro degli esteri vero: Buccino nuovo ambasciatore in Libia.
-Salvini sconfitto, vince la linea Moavero.
-L’uscente Perrone a Teheran a trattare anche sui quagli Hezbollah che da ieri ci amano tanto.  Nuovo ambasciatore in Libia, dopo l’esoploit di Salvini in Israele, sgarbi governativi. Blitz che suona come una vendetta all’indomani delle dichiarazioni del ministro dell’Interno Matteo Salvini sugli «Hezbollah terroristi», frasi che hanno scosso la linea italiana di politica estera nell’area, creando forti preoccupazione per la sicurezza dei nostri Caschi blu schierati tra Libano e Israele. Lo strabordante ministro di polizia … CONTINUA SU REMOCONTRO:

Nuovo ambasciatore in Libia, dopo Salvini-Israele, sgarbi governativi