THELMA FARDIN DE IL MONDO DI PATTY DENUNCIA L’ABUSO SUBITO A 16 ANNI. ARRIVA IL #METOO ARGENTINO

DI DARIA FALCONI

Thelma Fardin, attrice icona della tv argentina, ha rivelato di esser stata abusata a 16 anni durante l’evento del collettivo “Actrices Argentinas”. lo ha raccontato martedì sera in un teatro a Buenos Aires. E lo ha fatto proiettando un video-rivelazione .
È lei, seduta sul letto, illuminata da una fredda luce di una stanza a rivelare i particolaari di quel lontano e mai dimenticato 2009. Aveva 16 anni e lavorava nella serie tv Il Mondo di Patty, quando il suo collega Juan Darthes, 45 anni, la costrinse prima ad un rapporto orale e poi alla penetrazione.
I due erano in Nicaragua, durante uno dei tour musicali dello show e lui era l’unico adulto ad accompagnare il cast di ragazzi e ragazze. Una notte da incubo che solo un’improvvisa bussata alla porta della stanza interruppe.
Il racconto tra le lacrime ha fatto schizzare in alto gli ascolti del programma..
Immediata la smentita dell’attore. ma in passato anche altre colleghe lo avevano denunciato. Calu Rivero, che nel 2012 aveva lavorato con lui sul set di Dulce Amor, dovette lasciare le riprese della telenovela per l’eccessiva passione nel contatto fisico e per i baci fuori copione. E ancora Anita Coacci, quando aveva 20 anni, nel 1998 fu molestata dall’attore
infine, la Fardin. Oggi, a 25 anni, ha confessato l’ennesima atroce verità che si nasconde nel mondo dello spettacolo a qualsiasi latitudine. E questa verità ha deciso di snocciolarla lentamente. con una registrazione che trascina chi guarda nello squallore dell’accaduto.
Nove anni di silenzio e di vergogna con un segreto nascosto fin quando la Fardin non ha sentito altre voci raccontare storie analoghe su Darthes. L’attrice ha allegato al suo post l’hashtag Mira come nos ponemos (guarda cosa siamo pronte a fare), movimento equivalente al #metoo e frase che era solito ripetere Darthes, quando invitava le ragazze a guardare verso il basso. Tra le sue gambe.

Link al video