MOLDAVIA: LO STATO PIU’ POVERO D’EUROPA HA UN NUOVO PRESIDENTE

DI MARC INNARO

https://alganews.wordpress.com/

Marc Innaro è il corrispondente Rai da Mosca per le Federazione russa e dintorni ex sovietici, ottimo giornalista e amico di RemoContro di cui è firma prestigiosa. Una sua importante intervista al neo presidente della Moldavia, che ha vinto combattendo corruzione, oligarchi, e ingresso nell’Unione europea. Riavvicinamento a Mosca, e niente bis dell’Ucraina ‘O con noi o con loro’.

L’anomalia Transnistria.

Stretta fra Romania e Ucraina, la Moldavia è lo Stato più povero dell’Europa. Da molti anni è dilaniata da corruzione, disoccupazione, scandali, e da una massiccia emigrazione, anche verso l’Italia. Come se non bastasse, una sua regione, la Transnistria, non riconosce l’autorità del governo centrale, e guarda invece alla Russia.

Tanks of Moldova’s self-proclaimed separatist Dnestr region

Da pochi mesi, la Moldavia ha un nuovo presidente. Igor Dodon ha vinto grazie a una dura campagna contro corruzione e oligarchi, contro l’ingresso nell’Unione Europea e a favore invece di un riavvicinamento a Mosca.

CONTINUA SU.

http://www.remocontro.it/…/moldavia-romania-ucraina-lo-piu…/