I FILOSOFI HANNO LA TESTA NELL’UMANITÀ, LA BONGIORNO CONCENTRATA SU SE STESSA

DI VANNI CAPOCCIA

Dopo la figuraccia che le ha fatto fare Massimo Cacciari urlandole la differenza tra legge e giustizia, la ministra Bongiorno ha detto che i filosofi hanno la testa sulle nuvole.

Ma se c’è qualcuno che ha i piedi per terra sono proprio i filosofi, altrimenti come farebbero a interpretare i vari modi del pensare, del conoscere ed agire dell’uomo elaborando da questo un proprio pensiero.

I filosofi non hanno la testa sulle nuvole, ce l’hanno ben salda nell’umanità. Forse è la Borgiorno che ce l’ha troppo in basso e concentrata su se tessa rispetto a Massimo Cacciari.