BAGLIONI HA AIUTATO I TERREMOTATI DI AMATRICE, IL FESTIVAL DI LAMPEDUSA PIACE A RATZINGER

DI MARCO SISI

Riepilogando: Baglioni ha donato 700.000 euro ai terremotati del Centro Italia; si occupa anche dei bambini di Bangui (Repubblica del Centrafrica) e oltretutto la sua villa di Lampedusa è in regola (sentenza 1° giugno 2017 prima sezione penale del Tribunale di Agrigento, presieduta da Giuseppe Melisenda Giambertoni); ha organizzato varie edizioni del festival ‘O Scià a Lampedusa, a sostegno dei migranti (ricevendo anche il saluto e la benedizione di Sua Santità papa Benedetto XVI). Quindi, nell’ordine, s’è dato da fare per i terremotati (sicuramente ha fatto più lui degli “scappati di casa” insediati a Palazzo Chigi da sette mesi), ha “aiutato a casa loro” popolazioni africane, non è un abusivista del mattone, il festival a Lampedusa piace a Ratzinger (che agli sbandieratori di crocifissi garba parecchio). In sintesi, Capitan Felpus, che ca*** vuole da lui?