MAIL E TELEFONATE SPIANO IL MONDO, BATTISTI E GLI ULTIMI LATITANTI

DI ENNIO REMONDINO

Così è stato catturato Cesare Battisti. L’ex terrorista si sarebbe collegato anche ai social durante la latitanza.
-Da giorni gli 007 avevano individuato il rifugio, poi la svolta nelle ultime ore.
-I 30 ‘Cesare Battisti’ nel mondo. O fai il mafioso come Messina Denaro e comunichi solo attraverso persone e ‘pizzini’ o prima o poi la rete elettronica che ingabbia il mondo, prima o poi ti prende. E puoi giocare a spia e contro spia quanto vuoi, cambio continuo di telefonini, come faceva appunto Cesare Battisti in Bolivia, ma prima o poi commetti l’errore fatale. L’errore, gli errori per ora noti di Cesare Battisti, catturato ieri mentre camminava per le strade di Santa Cruz de la Sierra, in Bolivia, sono stati molti, ma primo fra tutti, la vanità che alla fine lo ha perso… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Mail e telefonate spiano il mondo, Battisti e gli ultimi latitanti