LA PACE CHE PREPARA L’ALTRA GUERRA: CONFERENZA DI PARIGI 100 ANNI FA

DI GIOVANNI PUNZO

Le paci vendicative che costruiscono le prossime guerre. Il 18 gennaio 1919 a Parigi sulle rovine della Prima Guerra, conferenza a Versailles.
-I vincitori, i vinti e la fine degli Imperi multi nazionali, dagli Asburgo agli Zar russi a quello Ottomano.
-Rivalse, promesse non mantenute, neo colonialismo a spartirsi l’impero ottomano.
-Tutte le guerre di oggi figlie o nipoti di quel trattato.  Il 18 gennaio 1919 le rovine provocate dalla Prima Guerra mondiale non potevano più dirsi fumanti, ma la situazione – al momento dell’apertura dei lavori della conferenza a Versailles – non si poteva nemmeno definire ‘di pace’ piena. Ad oriente l’ex impero zarista era in preda alla guerra civile: i bolscevichi, approfittando del crollo tedesco del novembre 1918, avevano cercato di riprendersi i territori perduti con la pace di Brest Litovsk … CONTINUA SU REMOCONTRO:

La pace che prepara l’altra guerra: conferenza di Parigi 100 anni fa