LA CASA MADE IN ITALY CHE SI COSTRUISCE IN 6 ORE E RESISTE AI TERREMOTI

DI STELA XHUNGA

Si costruisce in 6 ore ed è fatta per resistere ai terremoti: M.A.DI. (acronimo di Modulo Abitativo Dispiegabile) in collaborazione con Arealegno ha realizzato un sistema costruttivo che usa la tecnica del dispiegamento (in sostanza è smontabile e ripiegabile su se stessa) in campo edile per edifici ad uso residenziale che, oltre a essere utilizzabile in ambiti fieristici, sportivi e similari, può essere una soluzione di pronto intervento in aree soggette o colpite da calamità naturali.

Il progetto nasce dall’architetto italiano Renato Vidal, che ha pensato a un modello unico di casa che potesse rispondere alle varie esigenze e che fosse costruibile in 6 ore, personalizzabile, trasportabile, resistente a venti fino a 400 km/h, a prova di terremoti, personalizzabile, e che si prestasse ad essere anche una abitazione permanente.

Una rivoluzione green, perché queste case, non necessitando di fondazioni, anziché consumare il territorio e deturpare l’ambiente entrano in sinergia con esso, anche grazie ai pannelli solari – che possono essere commissionati dall’acquirente – per una completa autonomia energetica.

La casa Madi, successo italiano nel mercato internazionale, a causa delle falde del tetto a 60 gradi  con cui è stata progettata, sta però riscontrando difficoltà proprio in Italia, perché i regolamenti riguardanti la pendenza dei tetti delle case non sono uniformi. Progresso e burocrazia non vanno sempre di pari passo.

La casa Made in Italy che si costruisce in 6 ore e resiste ai terremoti