NETANYAHU ELETTORALE USA TRUMP E CORRE A DESTRA MA RISCHIA L’INCIAMPO

DI ENNIO REMONDINO

Primarie nel Likud: in testa gli avversari di Bibi Netanyahu. A sorpresa gli uomini del premier scavalcati da “nemici” come l’ex ministro Saar.
-Rischio di incriminazione per il premier.
-Il generale Benny Gantz, possibile vincente.  Semplici assaggi elettorali misurati in casa dei tifosi, quindi di valore molto relativo. Ed il Likud, partito della destra israeliana ormai da tempo al governo sotto le stretta guida del premier uscente Natanyahu, ha qualche problema in casa. Primarie per decidere quali saranno i candidati alle elezioni del 9 aprile e il posto nel lista del partito, che decide spesso tra l’essere o non l’essere eletto… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Netanyahu elettorale usa Trump e corre a destra ma rischia l’inciampo