LUISA VIVE SE L’AIUTIAMO

DI FLAVIA PERINA

Sofia Ventura, alla quale do sempre retta, mi chiede di raccontarvi la storia della sua amica Luisa, professoressa di Statistica a Bologna, e lo faccio volentieri: Luisa ha un tumore al seno ed è stata sfortunata: non è guarita con le normali terapie. Negli Usa (solo lì) c’è una cura sperimentale che funziona. Servono 500mila euro per andarci. Luisa è così amata che i suoi studenti stanno raccogliendo soldi per lei. Luisa è così stimata che i suoi colleghi fanno collette per lei. Luisa si vergogna di chiedere soldi, e però dice: «È per questo che mi sveglio ogni mattina, per questa speranza». 200mila euro li ha trovati vendendo cose, il resto deve arrivare. Il sito www.luisavive.it spiega tutto e specialmente come darle una mano se vi va.