FRANCO LOCATELLI E I PROGRESSI DELLA RICERCA SUI TUMORI CHE COLPISCONO I BAMBINI

DI GERARDO D’AMICO

 

Oggi è la giornata mondiale contro il cancro infantile: in Italia ogni anno più di 2000 nuove diagnosi, soprattutto leucemie. Negli ultimi 15 anni sono stati fatti passi avanti giganteschi nelle terapie farmacologiche, con nuove molecole per la chemioterapia, e con la radioterapia sempre più mirata. Ma la vera rivoluzione si chiama immunoncologia che per i tumori del sangue e soprattutto per quelli pediatrici sta dando dei risultati eccezionali, insperati: per la leucemia linfoblastica che è la più diffusa tra i bambini che si ammalano di questo tumore del sangue, la guarigione è salita all’80% dei casi. Quasi sempre però i Centri di riferimento sono lontani da casa, e le terapie durano mesi se non anni: vi proponiamo l’intervista al professor Franco Locatelli, direttore di Oncoematologia all’Ospedale pediatrico bambino Gesù di roma sui progressi della ricerca.

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Franco-Locatelli-e-i-progressi-della-ricerca-sui-tumori-che-colpiscono-i-bambini-giornata-mondiale-contro-cancro-296e1f17-8be8-4c81-a1df-464defa9171c.html?fbclid=IwAR0J3L_Mr2kY9K9lBHe724XLggNWhjYRMbnFREQAH_eh-ww46gAugpOZZrE