FOLLIA MONDO, 1 BAMBINO SU 5 VIVE IN ZONA DI GUERRA, 100 MILA MUOIONO

DI ENNIO REMONDINO

Save The Children: il doppio di bambini morti dalla fine della Guerra Fredda, 100 mila ogni anno le morti per cause dirette e indirette dei conflitti. Più del numero dei combattenti in 4 anni.
-L’accusa all’Italia: “Gli ordigni prodotti in Sardegna usati dai sauditi nello Yemen. Follia mondo, 1 bambino su 5 vive in zona di guerra, più di 10 mila sono nel 2017 sono rimasti uccisi o mutilati dai bombardamenti nelle aree di guerra, 100 mila neonati muoiono ogni anno per cause dirette e indirette dei conflitti, come malattie e malnutrizione. I numeri della guerra ai bambini nell’ultimo rapporto Save the Children nel quale l’organizzazione internazionale denuncia anche l’utilizzo di bombe prodotte anche in Italia da parte della Coalizione a guida saudita in Yemen per colpire obiettivi civili… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Follia mondo, 1 bambino su 5 vive in zona di guerra, 100mila muoiono