EGITTO PIGLIATUTTO, LIBIA COMPRESA, E L’ITALIA STA A GUARDARE?

DI ENNIO REMONDINO

Vertice fra Ue e Lega Araba a Sharm el Sheik. Conte che per mezz’ora parla con al Sisi anche di Regeni, ed è fine della cronaca italiana corrente. Ma l’Europa ha trattato su petrolio e migrazioni, e sulla Libia dove ormai vince il generale libico Haftar e Roma appare sempre più isolata.  Vertice Lega Araba-Unione europea, il primo mai organizzato a Sharm el Sheik. Tutte le avare cronache italiane a dirci della mazz’ora scarsa di ‘bilaterale’ tra Conte e il presidente egiziano Al Sisi, dicendoci che hanno parlato nuovamente del caso Regeni su cui l’Italia chiede ancora la verità, e poi un po’ di petrolio e di Eni e un po’ di Libia. Alcune cronache esaltano il ‘ruolo centrale’ che il presidente egiziano avrebbe riconosciuto all’Italia, ma ci si ferma alle cerimonie… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Egitto pigliatutto, Libia compresa, e l’Italia sta a guardare?