IN SARDEGNA LA LEGA NON E’ ESPLOSA

DI SANDRO RUOTOLO

È vero, ha vinto in Sardegna il centrodestra targato Salvini. Ma, c’è un bel ma. La coalizione di undici partiti, partitini, ha fino a questo momento il 47,8 per cento dei voti. Svetta la Lega che prende solo l’11,5 per cento. Il competitor centrosinistra con 8 tra partiti e partitini tocca il 32,9 per cento. Il Pd è il primo partito nell’isola con il 13,2 per cento dei voti. Il partito sardo d’azione ha superato i 5 stelle. Per essere chiaro: la Lega non è esplosa ma la leadership di Salvini su quella destra con cespugli vari è più che mai in ascesa. Avrei preferito alla débâcle dei 5 stelle, la débâcle della destra sovranista. Chi non ha votato 5 stelle si è astenuto, una parte ha scelto l’originale Salvini alla fotocopia Di Maio-Toninelli.