ORBAN PIÙ POPOLARE O PIÙ FASCISTA? DUBBIO DEMOCRISTIANO

DI ENNIO REMONDINO

Cresce la tensione interna al Partito popolare europeo per l’espulsione dal gruppo del premier conservatore ungherese e del suo partito ultra conservatore, nazionalista ed anti europeo.

Cresce la pressione interna al Partito popolare europeo per l’espulsione del gruppo del premier conservatore ungherese Viktor Orban. Quattro i partiti che chiedono l’espulsione di Fidesz: Belgio, Lussemburgo, Svezia e Portogallo. La decisione dopo la campagna lanciata da Budapest contro il presidente della Commissione Jean-Claude Juncker. “Va contro tutti i nostri valori”. Anche gli olandesi e i finlandesi chiedono un dibattito su Orban e il suo partito… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Orban più ‘popolare’ o più fascista? Dubbio democristiano