TAV.CONTE, DI MAIO E SALVINI STANNO SOLO RECITANDO UNA RIDICOLA SCENEGGIATA PRE-ELETTORALE

DI GIOVANNI PAGLIA

Spero sia chiaro a tutti che l’”invito alle imprese a presentare candidature” é esattamente la fase che apre una gara d’appalto a procedura ristretta.
Poi seguono i capitolati, sulla base dei quali le imprese ammesse presentano un progetto e un’offerta.
Quindi non c’è nulla di nuovo o di strano nella procedura che si apre lunedì relativamente alla TAV.
Conte, Di Maio e Salvini stanno solo recitando una ridicola sceneggiata pre-elettorale.

Negli ultimi sette anni i lavoratori italiani hanno perso mille euro all’anno di salario.
Praticamente ci hanno fregato la tredicesima.
Nel solo 2018, la ricchezza del 20% più ricco è invece aumentata di 521 miliardi.
Poi dicono che non serve una patrimoniale.