B737, PRECEDENTE ALLARME TECNOLOGICO TRASCURATO?

DI PIERO ORTECA

Perché quelle 157 vittime, quegli otto italiani scomparsi? Ecco cosa potrebbe essere accaduto sull’aereo della morte.

-Ci sono tremende analogie in Etiopia con quanto ipotizzato nel disastro indonesiano dello scorso ottobre.
-Computer in tilt per il malfunzionamento di diversi sensori. E piloti che non riescono ad ovviare manualmente all’improvvisa emergenza. Cosa possa essere veramente accaduto nel disastro del volo Ethiopian Airlines ce lo diranno le scatole nere (che poi sono rosse). Ma l’algoritmo delle catastrofi già impazza e spesso ci azzecca. Perché lo schianto del 737 Max-8, verificatosi 6 minuti dopo il decollo da Addis Abeba, ricorda, molto da vicino, il terrificante incidente dello scorso ottobre in Indonesia. In quell’occasione lo stesso tipo di Boeing precipitò pochi minuti dopo il decollo … CONTINUA SU REMOCONTRO: