CINA-EUROPA-ITALIA: ECCO I DATI VERI SUGLI AFFARI DI PECHINO. ITALIA ULTIMA

DI ALBERTO NEGRI

 

La Cina è il primo partner commerciale della Germania nel 2017 con 186 miliardi di euro, la Francia ha un interscambio con Pechino di 70 miliardi di euro, l’Italia di 42, metà di Parigi e quasi un quinto rispetto a Berlino. La Gran Bretagna in Europa è la prima meta degli investimenti della Cina, l‘interscambio tra i due paesi è pari a 79 miliardi di dollari. Londra è uno dei fondatori dell’Asian infrastructure investment bank (Aiib), per finanziare le infrastrutture cinesi. In 10 anni la Cina ha fatto 227 acquisizioni in Gran Bretagna, 225 in Germania, 89 in Francia, 85 in Italia. I cinesi sono azionisti nei porti di Rotterdam e in Belgio, oltre che proprietari dell’aereoporto di Francoforte e nessuno ha detto nulla. Adesso che gli altri Paesi europei hanno fatto molti più affari di noi con la Cina i nostri concorrenti vogliono frenare gli accordi con Pechino.