TERRORISMO DI ESTREMA DESTRA IN NUOVA ZELANDA: NON MOSTRATE QUEL VIDEO

DI ANGELA CAPONNETTO

Follia razzista sulla rete – E la strage vola in diretta sui social. Sul fucile dei terroristi i nomi di quelli che e stavano emulando: tra questi, il “nostro” Traini.
Tutto è stato mostrato in diretta da uno degli attentatori che si filma in auto mentte si avvia, armato fino ai denti, verso una moschea: in sottofondo, la musica di una banda militare tipo quelle che sostenevano i soldati in battaglia nella guerra tra nordisti e sudisti in America. Il filmato poi prosegue …..
La più atroce propaganda razzista mai vista. Che stiano attenti i nostri rappresentanti delle istituzioni, giornalisti e opinionisti. Ad aizzare menti malate ci vuole poco.
Non mostrare il video è la prima cosa da fare contro questa pericolosissima deriva