PARLARE HA ANCORA SENSO ?

DI FEDERICO TANTILLO

– Ti rendi conto che abbiamo subìto una invasione? Eh? Sai quanti milioni di stranieri sono arrivati qui negli ultimi 25 anni?
– Veramente molti meno, in proporzione, di quanti ne sono arrivati in Germania, o in Francia…
– E ma vuoi mettere? Noi non abbiamo il loro Pil! E poi da noi delinquono, spacciano! E poi i campi rom! E la mafia nigeriana? Ne vogliamo parlare?
– No guarda che a dire il vero i dati dei crimini commessi dicono che la proporzione tra stranieri e italiani è a favore degli italiani, circa il numero di crimini, e tenute le proporzioni…
– Ma ti rendi conto che non si può più vivere tranquilli? Eh? Ti rendi conto che non si vive più tranquilli, a causa dell’invasione?
– Ma veramente…
– I crimini ormai rendono la nostra vita un incubo!
– Ma guarda, veramente i crimini, da almeno 25 anni, sono in costante diminuzione… e l’invasione non esiste… sono numeri normali, il problema è che bisognerebbe far funzionare i meccanismi di integrazione, è una cosa un po’ complessa, non si è mai affrontato il tema in modo globale, secondo una visione complessiva…
– È la sinistra! È la sinistra che vuole toglierci la nostra identità!
– Guarda, non vorrei dire, ma la più grande operazione di regolarizzazione di immigrati la fece un governo Berlusconi… mi pare 5 o 600mila…
– Voi di sinistra siete tutti uguali! Buonisti! E poi chi li paga questi? Chi paga?
– Ma… guarda… i fondi per la gestione dei centri di accoglienza venivano in buona parte dall’Europa…
– L’Europa ci ha lasciato soli! Renzi ci ha svenduto!
– Oddio, guarda che in verità non è così… ogni anno abbiamo ricevuto fondi per i centri di accoglienza… e poi i dati del fisco, vorrei dirti per farti riflettere, dicono che gli stranieri danno un contributo alle entrate fiscali maggiore, in percentuale, della percentuale di popolazione straniera…
– Ma basta! Non se ne può più! E poi la Bonino! Fateli entrare fateli entrare… ci volete meticciare, voi di sinistra!
– Ma no, guarda… a parte che ci sarebbe il problema della natalità, e che tra poco siamo in decremento demografico, la Bonino, e pure io, saremmo radicali, sia pur in modi diversi (no oddio la diaspora radicale no, non posso tirarla fuori con questo qui…)… sui temi economici ci dicono tutti che siamo di destra, liberisti…
– Ecco, volete anche svuotare le carceri, voi di sinistra! Altro che liberare, bisogna costruire nuove carceri!
– No ma guarda avevo detto “liberisti”…
– Ecco, liberare!
– E poi, vorrei dirti, i dati sulla popolazione carceraria dicono che si tratta in gran parte di reati di piccolo spaccio… se si legalizzasse la marijuana, come fanno negli Usa, potremmo…
– Ahhhh! Pure la droga! Ecco! Così tutti sballati! Drogati! Lo sai che dalla canna si passa automaticamente alle droghe pesanti? Ehh?? Lo sai??
– Vabbè no guarda non riesco. Vaffanculo.
– Siete tutti così, voi di sinistra! Non volete confrontarvi! Volete imporci tutte le vostre perversioni!
– Si vabbè ok. Ciao.
– E la Boldrini??? Che vuole che vengano tutti qui??? Non è di sinistra??

***

Ecco com’è ridotto ‘sto paese.
Così.

#parlarenonhapiùsenso