ELETTA PER RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE

DI VANNI CAPOCCIA

 

I cittadini di Chicago in un colpo solo hanno fatto capire che il mondo non si può fermare ed hanno scelto come sindaca Lori Lightfoot, nera e dichiaratamente gay.

Ma l’hanno votata per questo? In parte è probabile, ma il motivo principale è che la nuova sindaca in campagna elettorale si è impegnata a sconfiggere la corruzione e a concentrare la sua azione a favore delle famiglie a reddito basso e verso la classe media.

Ed è questa, credo, l’indicazione principale che viene da Cichago: i diritti civili da soli non bastano, ad essi va associato il diritto principale dell’essere umano: avere una vita dignitosa ed essere libero dall’indigenza,condizione indispensabile per ridurre la disuguaglianza tra le persone e poter garantire tutti gli altri diritti umani.