TEMPERATURE BOLLENTI IN EUROPA, GHIACCIAI ALPINI SCIOLTI IN POCHI ANNI

DI ALESSANDRO FIORONI

Il 2018 è stato l’anno più caldo di sempre per l’Europa. Lo certifica l’analisi annuale sullo Stato del Clima del Copernicus Climate Change Service. Preoccupante lo stato dei ghiacciai alpini che potrebbero perdere metà della massa bianca entro il 2050. Analoga situazione nell’Artico europeo dove il ghiaccio è in costante arretramento. Dal punto di vista climatico, lo scorso anno per l’Europa è stato il più caldo di sempre. A certificarlo sono stati i dati dell’analisi annuale sullo Stato del Clima Europeo resi noti dal Copernicus Climate Change Service (C3S), insieme al Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (Ecmwf) sempre per conto dell’Unione Europea… CONTINUA SU REMOCONTRO:

Temperature bollenti in Europa, ghiacciai alpini sciolti in pochi anni