LA LIGURIA CANCELLA MILLE ETTARI DI AREE PROTETTE

DI VANNI CAPOCCIA

«La Liguria che vogliamo e che stiamo costruendo ha sempre guardato all’ambiente e oggi è dalla parte di tutti i giovani in piazza» aveva scritto il governatore Giovanni Toti sulla sua pagina di Facebook commentando il Friday for future».

Due settimane fa il consiglio regionale aveva votato all’unanimità un ordine del giorno sulla tutela ambientare e sull’adesione all’agenda 2030. Però ieri lo stesso consiglio regionale ha fatto fare un altro passo avanti (fino all’articolo 13) alla Legge che ridefinisce i Parchi regionali e le aree protette della Liguria, cancellando circa mille ettari di superficie protetta.