NO, NEPPURE PER FARE IL MINISTRO DELL’INTERNO SERVE UNO SCIENZIATO

DI GIANFRANCO MICALI

Il nuovo ministro dei Rifiuti Matteo Salvini ha rampognato la sindaca di Roma Virginia Raggi con la frase :”Non serve uno scienziato per portare via la monnezza”. Ora è indubbio che nella Capitale le cose non funzionino ancora bene, ma è altrettanto sicuro che esistano problemi irrisolti da lunghi anni”. Difficoltoso per chiunque addentrarsi in questo ginepraio, ma che sia il leader della Lega a provarci suscita molti interrogativi. Il primo di tutti è : possibile che nessuno risponda a Salvini con una frase identica: “Non serve uno scienziato per fare il ministro dell’Interno e combattere la criminalità organizzata, la cui violenta recrudescenza è dimostrata dagli ultimi fatti di sangue”.